Ti capita di essere nella paura? Soffri d’ansia e ciò ti crea sofferenza o disagio?

Se segui il metodo originale del Dottor Bach e hai deciso di iniziare a prendere i Fiori per aiutarti, scoprirai che per prima cosa è molto importante comprendere qual è il tipo di paura o ansia che stai provando.

Di conseguenza riuscirai presto a capire qual è o quali sono i rimedi adatti al tuo caso.

Consultando qua l’elenco dei 38 rimedi, noterai che una delle sette categorie degli Stati d’animo, comuni a più tipologie caratteriali, è proprio quella della PAURA.
Il Dottor Bach raggruppò in questa categoria cinque piante, corrispondenti a cinque tipi di paure differenti.

Eccole in breve:

  • Rock Rose – senso di terrore e spavento
  • Mimulus – paure quotidiane di cose che possiamo definire
  • Cherry Plum – paura di perdere il controllo, di fare qualcosa di irrazionale, di dannoso
  • Aspen – paura di qualcosa di indefinito
  • Red Chestnut – preoccupazione eccessiva per la salute e l’incolumità degli altri

Qui il link di collegamento con le descrizioni complete: Descrizioni dei 38 Fiori di Bach

Un altro punto importante è fare chiarezza su tutte le emozioni che state vivendo in relazione al vostro disagio.
Quindi, oltre alla paura, se stai provando altri sentimenti o emozioni che sono disarmonici, allora chiediti: quali sono? Cosa provate?
Osservate le risposte che vi date, ripensando al vostro vissuto e prendete nota

Facendo un esempio, potreste scoprire che, in comunione al vostro stato di paura per uno fatto concreto e specifico, sono presenti in voi altre emozioni che in questo momento non sono in equilibrio. Magari notate che ultimamente avete assunto atteggiamenti di tipo Agrimony e Pine.  Sarà pertanto fondamentale una miscela con tutti i rimedi del caso, quindi oltre a Mimulus anche Agrimony e Pine.

Osservate sempre il vostro presente, il vostro stato d’animo del periodo attuale in relazione alla vostra problematica, cercate di pensare a quali sono i vostri atteggiamenti e comportamenti che assumete e sulla base delle risposte che vi darete, consultando l’elenco dei rimedi, prendete nota di quelli che vi corrispondono e preparatevi subito una miscela personalizzata oppure fatevela preparare dal vostro farmacista di fiducia.

Se invece sentite la necessità di un aiuto per comprendere meglio quali sono i rimedi del vostro caso, o di una guida per avere chiarezza sulla vostra situazione emozionale, in tal caso prenotare una consulenza è la scelta più indicata.