HOLLY

L’AGRIFOGLIO CON LE SUE BACCHE ROSSE

Ecco l’arbusto sempreverde dell’Agrifoglio, lo vediamo qua con i suoi incantevoli frutti rossi.

Queste bacche, che durano tutto l’inverno, sono di colore rosso vivo e lucente quando giungono a maturazione.

Inizialmente invece sono color verde, poi diventano rosso-viola e solo alla fine prendono il colore rosso brillante.

Sono bacche velenose per l’uomo ma non per gli uccelli che diffondono i suoi semi.

LE SUE FOGLIE

Il verde scuro delle foglie gli permette di assorbire grandi quantità di luce e grazie alla loro superficie lucida, la luce non assorbita viene riflessa verso le altre foglie e ciò le permette di crescere bene anche in zone poco soleggiate.

Le foglie più giovani hanno ai loro margini delle spine aguzze, mentre quelle più vecchie hanno i bordi più regolari con una forma più ovale poiché prive di spine.

LO STATO D’ANIMO

Bach scelse questa pianta: “Per quelli che talvolta vengono assaliti da pensieri di gelosia, invidia, vendetta, sospetto. Per le varie forme di intensa irritabilità. Possono soffrire molto nel loro intimo benché spesso non vi sia una reale causa a giustificare tale infelicità.”

Alcune caratteristiche, tipiche della persona che vive in questo stato d’animo disarmonico, sono la rabbia e l’aggressività che vengono provati uniti a pensieri di odio, sospetto e vendetta.

Notate il colore rosso delle bacche. Rossi diveniamo quando ci arrabbiamo.

Osservate anche le spine delle sue foglie, pungenti e dolorose.

Quando si è in questo stato d’animo il proprio cuore si indurisce, si diviene aggressivi, si prova rabbia accompagnata da pensieri vendicativi o di sospetto o di gelosia.
Quando tali emozioni si manifestano, sovente le proprie parole divengono armi, possono far molto male verso coloro alle quali sono destinate.

E non solo, alla lunga questo stato d’animo nuoce anche a noi. Ne risentirà la nostra stessa salute se viviamo con tanta rabbia dentro.

Spesso la rabbia viene anche repressa. Holly la scioglierà, strato dopo strato.

IL NOSTRO CAMBIAMENTO GRAZIE AL FIORE

Ma rosso è anche il colore dell’amore.

Quindi quell’energia, quando viene canalizzata nel modo giusto, può trasformare quel ‘veleno’ in un grande amore.

Generalmente le foglie prive di aguzzi si trovano nella parte superiore della pianta. Lo stesso rimedio quando viene assunto, oltre a far sciogliere quei sentimenti negativi, rafforza in noi le nostre qualità interiori portandoci verso sentimenti più alti, come quello dell’amore puro e disinteressato.

Il risultato? Si ritorna sereni. Stiamo bene noi e migliorano di conseguenza anche le nostre relazioni.

Quelle persone che prima provocavano in noi reazioni di rabbia, invidia, gelosia o vendetta, adesso ci procurano un effetto ben differente.

Cambiando il nostro stato interiore, cambia il nostro modo di porci verso il mondo esterno.

Tutto ciò gioverà a noi oltre ai nostri rapporti con le altre persone.

Diventeremo persone compassionevoli, affettuose, senza essere possessive, che amano senza condizioni.

In poche parole persone con l’armonia interiore.