Cosa sono i Fiori di Bach

I Fiori di Bach sono un sistema completo di 38 rimedi naturali che agiscono sulla sfera emozionale e gli stati d’animo della persona, con conseguente riequilibrio e benessere interiore per colui che li assume.

Sono un metodo di auto aiuto semplice, naturale ed efficace.

Possono essere assunti ogni volta che abbiamo un problema, un momento di crisi, un disagio o una difficoltà che non sappiamo come superare e che ci stanno facendo vivere degli stati d’animo negativi, allontanandoci dalla nostra armonia.

Chi li Realizzò

Fu il Dottor Edward Bach, grazie al suo intuito ed alla sua grande forza di volontà a scoprirli fra il 1928 e il 1935.
Medico inglese, immunologo, batteriologo ed omeopata, attraverso l’attenta osservazione dei suoi pazienti, unito al suo grande desiderio di arrivare alla radice delle malattie per una guarigione definitiva fu, fin dagli inizi della sua carriera, sostenitore dell’importanza della considerazione dell’individuo come persona nella sua interezza, dunque anche nei suoi aspetti caratteriali, emotivi e comportamentali.

Come vengono preparati i Fiori di Bach

I Fiori di Bach vengono preparati attraverso due metodi: il metodo della solarizzazione e il metodo della bollitura.

Quando e perchè utilizzare i Fiori di Bach

I Fiori di Bach sono utili ogni volta che le esperienze che si vivono sono tali da interrompere la nostra pace e serenità interiori.
Quando nel nostro presente siamo afflitti dalle negatività.
I campi d’azione per i quali possono essere assunti questi rimedi sono moltissimi, ad esempio: stress, preoccupazioni, tensioni, paure, dubbi, ansie, crisi, insicurezze, solitudine, instabilità, disagi nelle relazioni, cambiamenti difficili, ecc…
Per tutte quelle occasioni in cui non riusciamo più a tornare o a mantenere il nostro stato di equilibrio e armonia interiore.

A chi sono rivolti ?

Sono adatti a tutti, in tutte le fasi della propria vita in cui si vivono delle difficoltà.

Durante la gravidanza la mamma può assumerli donando beneficio oltre a lei anche al nascituro, ad esempio. Oppure durante il parto, e poi durante i primi mesi. Una neo mamma serena, trasmetterà benessere anche al neonato, che è ancora così tanto collegato con la madre e l’ambiente che lo circonda. Ne trarranno così beneficio entrambi.

Anche i bambini potranno assumere i rimedi, beneficiandone direttamente. Per tutte quelle occasioni in cui si vivono delle paure, così soventi alla loro età, come la paura del buio, la paura dei ladri, ed ancora di andare dal dentista, di andare all’asilo, di fare la recita scolastica, dell’interrogazione scolastica e così via.

Come agiscono i Fiori di Bach

I rimedi agiscono riequilibrando gli stati emozionali e d’animo, pertanto i sentimenti e i pensieri cambiano dal negativo al positivo grazie alla loro assunzione.
È molto importante però evidenziarvi che questi rimedi non reprimono i sentimenti e le attitudini negative che si stanno manifestando nell’individuo, agiscono invece incrementando l’emozione e l’attitudine opposta.
Ad esempio, se prendiamo emozioni/stati d’animo come la paura, la mancanza di fiducia o la preoccupazione, assumendo i fiori adatti si avrà il risultato di acquisire maggior coraggio, aumenterà la fiducia in sé e si calmerà la mente preoccupata.

COME SI ASSUMONO I FIORI

Si possono assumere i fiori di Bach in due modi:

Malattie & Guarigione

È possibile dunque assumere un fiore per guarire da una malattia?

Anzitutto è importante sottolineare che i Fiori di Bach non sostituiscono in alcun modo le cure e le terapie mediche, pertanto vi sconsiglio vivamente di sospenderle e se ne avete l’intenzione allora è essenziale che prima vi rivolgiate al vostro medico curante.
Potete invece associare tranquillamente i rimedi alle vostre cure, in quanto sono compatibili con qualsiasi terapia, sono prive di controindicazioni, non interferiscono con i medicinali o qualsiasi altro tipo di trattamento e non causano effetti collaterali.
Non presentano alcun rischio, non creano dipendenza né assuefazione.